0 mobile logo

 

In questa pagina troverai tutte le informazioni su come prepariamo i nostri pesci alla spedizione e i box in polistirolo con i quali te li spediamo.

 

Preparazione dei pesci

Ebbene si! Oltre ad organizzare il packaging prepariamo anche i pesci per il viaggio. La cosa più importante è sicuramente il digiuno: i pesci che saranno spediti sono messi a dieta da 3 giorni prima della partenza mentre il giorno precedente alla partenza vengono messi a digiuno. Ferreo. Questo per garantire una maggior qualità dell’acqua di trasporto limitando le feci all’interno del sacchetto.

Se ti chiedi se i pesci soffrono così ti rispondiamo subito: NO. Grazie al nostro regime di alimentazione quotidiana (alimentazione varia e somministrata più volte durante il giorno) i pesci possono stare tranquillamente a digiuno per 5 6 giorni senza riportare alcuna situazione di stress. Anzi, arriveranno a destinazione belli cicciotti e con molto appetito sin da subito.

 

Preparazione del packaging

Per prima cosa il box! Le scatole in polistirolo che utilizziamo sono di prima qualità. Si tratta di box isotermici professionali con lo spessore delle pareti di 5cm e tappo ad incastro… Con questo tipo di box, grazie al nostro partner UPS, potremo spedire anche senza scaldini tanto funziona l’isolamento offerto dal box ma non ti preoccupare…non siamo incoscienti.

Quando l’aria si rinfresca inseriamo sempre uno scaldino con durata superiore alla durata totale della spedizione, in modo che i pesci arrivino a destinazione caldi come appena pescati nei nostri acquari.

I pesci di norma vengono imbustati con doppi sacchetti e in qualche caso addirittura tripli (quadrupli per grossi pesci con pinne dure e appuntite).

Box, scaldino e sacchetti li abbiamo detti, cosa manca? La parte più importante ossia il contenuto dei sacchetti.
I pesci vengono imbustati con tanta acqua pulita, non quella dell’acquario ma acqua presa direttamente dalle taniche di accumulo che usiamo per fare i cambi acqua settimanali a tutti gli acquari di allevamento.

Inoltre, nell’acqua, aggiungiamo anche il carbone attivo per assorbire la materia organica espulsa dai pesci durante il trasporto.

 

Spedizione

Ci affidiamo ad UPS che, vale la pena sottolineare, è l’unico corriere abilitato al trasporto di pesci ornamentali in Italia. Con UPS serviamo tutta Italia e tutta Europa in 24/48h con tutta la sicurezza che ha il loro servizio dedicato.
Piccola parentesi: attenzione ad acquistare pesci spediti con corriere diverso da UPS! Rischi multe salatissime e addirittura un processo penale per maltrattamento di animali.

 

Questo protocollo di spedizione si chiama IATA, è quello richiesto dal corriere e quello che noi adottatiamo da anni per il benessere degli animali che abbiamo la fortuna di ospitare nei nostri acquari.