0 mobile logo

featured image

Paracheirodon: il genere e le sue specie

By Superuser in Scheda allevamento pesce on 21/03/2019 - No Comments

Il genere Paracheirodon (famiglia dei caracidi), ad oggi, comprendere tre specie: Paracheirodon Axelrodi (pesce cardinale), Paracheirodon Innesi (pesce neon) e Paracheirodon Simulans (più rari e meno conosciuti).

Cos’è il genere Paracheirodon?

Il genere (nelle scienze naturali) descrive un insieme di specie che condividono tratti genetici importanti, comuni tra loro.
Per questo, tutte e tre le specie nominate sono molto simili ma non uguali.

Come si riconosce il genere Paracheirodon?

Il genere Paracheirodon si riconosce subito grazie alla linea blu elettrica che gli corre sul fianco e divide il blu della schiena dal rosso (più o meno) del ventre.

Distribuzione genere Paracheirodon

Il genere Paracheirodon vive esclusivamente nel Rio delle Amazzoni in sud America. Viene pescato in natura ed esportato in maniera massiccia per soddisfare il mercato attuale, ma sono presenti in tutto il mondo professionisti ed amatori che lo riproducono in grandi quantità. L’unica eccezione la fa il Paracheirodon Simulans del quale non si registrano ad oggi riproduzioni in cattività e, anche per questa ragione, vanta una maggiore rarità. La presenza nel rio delle amazzoni, soprattutto di Cardinali e Neon, è consueta in quasi tutti gli specchi d’acqua o fiumi, grandi o piccoli che siano.

Paracheirodon Axelrodi (o pesce cardinale o tetra cardinal)

Il Paracheirodon Axelrodi è il Paracheirodon che raggiunge la taglia maggiore rispetto ai suoi cugini P. Innesi (pesce neon) e P. Simulans, attestando la sua dimensione massima sui 3/4cm. Tra i Paracheirodon è quello che vive di meno, 5 anni.
Il Paracheirodon Axelrodi (o pesce cardinale o tetra cardinal) è la specie più bella e diffusa del genere Paracheirodon infatti è estremamente versatile: data la sua indole pacifica si presta benissimo ad acquari di comunità e acquari a tema sud America (biotopi). Predilige acque calde, minimo 24°C, e possibilmente la presenza di piante vere per acquario. Infatti il Paracheirodon (come moltissimi altri pesci per acquario) esibisce la sua miglior colorazione quando è inserito in acquari piantumati e con luce soffusa. La sua riproduzione è molto semplice, spesso accade senza che neanche venga notata. Le uova vengono fecondate dal maschio e disperse in acquario, alla mercede degli altri pesci ospitati.
Il Paracheirodon Axelrodi (o pesce cardinale o tetra cardinal) ha la caratteristica linea blu elettrica sul fianco, la schiena blu e il ventre rosso dalla coda fino alla bocca.

Paracheirodon Innesi (o pesce neon o tetra neon)

Il Paracheirodon Innesi è senza dubbio il pesce per acquario più diffuso al mondo! Dato il suo prezzo e la sua fantastica livrea colorata di azzurro e rosso acceso conquista facilmente il cuore dei possessori di acquario. Ha un’aspettativa di vita che arriva anche a 10 anni, è molto longevo. Adora acquari piantumati e forma schiere tra piante ed arredi riempendo veramente bene tutto lo spazio a disposizione. È più statico rispetto al P. Axelrodi e si adatta benissimo anche a temperature più miti (20°C). La sua riproduzione è molto semplice, spesso accade senza che neanche venga notata. Le uova vengono fecondate dal maschio e disperse in acquario, alla mercede degli altri pesci ospitati.
Il Paracheirodon Innesi (o pesce neon o tetra neon) ha la caratteristica linea blu elettrica sul fianco, la schiena blu e la linea rossa parte dalla coda fino a metà ventre.

Paracheirodon Simulans (o neon verde o tetra verde o green neon tetra)

Il Paracheirodon Simulans è senza dubbio il Paracheirodon meno diffuso e difficile da reperire. La sua difficoltà della riproduzione in cattività e le remote zone di pesce nel cuore della foresta amazzonica ne sono di sicuro la causa. Questo rende il P. Simulans una vera rarità, se li trovate non lasciateveli scappare, un posto in acquario lo si trova sempre per pesciolini di 2cm. In acquario è molto dinamico, si muove in banco. Predilige acque calde, minimo 24°C.
Il Paracheirodon Simulans (o neon verde o tetra verde o green neon tetra) ha la caratteristica linea blu elettrica sul fianco che più che essere blu e quasi verde metallizzato, la schiena blu e la linea rossa del ventre è per lo più assente. Ha un’aspettativa di vita lunga, quasi 10 anni.

Tutti i Paracheirodon apprezzano acquari piantumati e di dimensioni superiori ai 60 litri, un’alimentazione varia per lo più proteica e, più importante di tutti, ama stare in gruppi medio/numerosi (almeno 10 esemplari).

Acquista online Paracheirodon Axelrodi (o pesce cardinale o tetra cardinal)
Acquista online Paracheirodon Innesi (o pesce neon o tetra neon)



Tags: , , , ,

  • Superuser - 21/03/2019