0 mobile logo

Archives

Quali pesci posso mettere in acquario insieme ai Discus?

By Superuser in Chi metto con chi on 28/03/2019 - No Comments

Considerando che i Discus vanno allevati in gruppo da almeno 6 esemplari e quindi in acquari dai 120 litri in su, lo spazio è abbondante. Infatti, è possibile popolare il livello di nuoto basso e quello alto dell’acquario. Affianca ai Discus gruppi corposi di caracidi (neon, cardinali, petitelle, Hypessocobrycon, Nannostomus pesce matita e moltissimi altri), Loricaridi, Corydoras, Ciclidi nani e in generale tutti pesci di dimensioni più piccole rispetto a quelle dei Discus. È possibile affiancare ai Discus la stragrande maggioranza di ciclidi sud americani tipo Geophagus, Mesonauta, Scalari, …EVITARE: tutti i ciclidi africani, i Betta Splendens (pesce combattente), Guppy e …

Read More

Quali pesci posso mettere in acquario insieme ai Betta Splendens (pesce combattente)?

By Superuser in Chi metto con chi Gestione Acquario on 28/03/2019 - No Comments

Con i Betta Splendens è possibile inserire tutti pesci “passivi” cioè che non interagiscono attivamente tra specie diverse (tipo i ciclidi, che sono pesci nervosi e sempre in movimento) come i Loricaridi, Corydoras, Hemigrammus Rhodostomus, Neon e tutti quei pesci senza colori sgargianti e dalle pinne molto sviluppate. Oltre a questi pesci, sono compatibili tutte le lumache e cozze di acqua dolce.In generale, per i Betta Splendens (pesce combattente), i compagni di vasca più indicati sono quelli più discreti e meno attivi. Per questo spesso viene tenuto da solo il maschio di Betta Splendens (pesce combattente), affiancandogli un gruppetto di …

Read More

Quali pesci posso mettere in acquario insieme ai Ramirezi?

By Superuser in Chi metto con chi Scheda allevamento pesce on 28/03/2019 - No Comments

Con i Ramirezi (che si tratti di una coppia o di un gruppetto di giovani) è consigliabile inserire un gruppo di pesci piccoli da banco che nuoteranno ad un livello più alto dei Ramirezi, tranquillizzandoli. Quindi tra gli altri consigliamo: Neon, Cardinali, tutti gli Hypessocobrycon, Petitelle, Rhodostomus e tutti i pesci, appunto, di piccole dimensioni (come i caracidi) che bene o male rimangono in gruppo. Se le dimensioni dell’acquario lo permettono è possibile inserire tra gli altri Scalari e Discus (ciclidi sud americani), Loricaridi, Corydoras.EVITARE: Guppy (e tutti i pesci con code o pinne molto “svolazzanti”) e caridine dalle piccole dimensioni.

Read More
featured image

Paracheirodon: il genere e le sue specie

By Superuser in Scheda allevamento pesce on 21/03/2019 - No Comments

Il genere Paracheirodon (famiglia dei caracidi), ad oggi, comprendere tre specie: Paracheirodon Axelrodi (pesce cardinale), Paracheirodon Innesi (pesce neon) e Paracheirodon Simulans (più rari e meno conosciuti). Cos’è il genere Paracheirodon? Il genere (nelle scienze naturali) descrive un insieme di specie che condividono tratti genetici importanti, comuni tra loro. Per questo, tutte e tre le specie nominate sono molto simili ma non uguali. Come si riconosce il genere Paracheirodon? Il genere Paracheirodon si riconosce subito grazie alla linea blu elettrica che gli corre sul fianco e divide il blu della schiena dal rosso (più o meno) del ventre. Distribuzione genere Paracheirodon Il genere Paracheirodon vive …

Read More